Quantcast

Operaio bresciano ferito sul lavoro a Castiglione

(red.) Grave infortunio sul lavoro lunedì a Castiglione delle Stiviere, nel Mantovano. Vittima dell’incidente  Claudio Comini, operaio 43enne residente a CArpenedolo (Brescia), investito in pieno da un muletto condotto da un suo collega. In seguito all’urto è stato scaraventato a terra e ha battuto la testa. È successo poco prima delle 13 all’interno dello stabilimento della “Pata”. L’uomo è stato soccorso dal 118 e quindi trasferito in eliambulanza all’ospedale Civile di Brescia, dove si trova ricoverato in prognosi riservata. Nell’investimento è caduto pesantemente a terra, riportando un forte trauma cranico.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.