Quantcast

Il turista tedesco sarà sepolto nella “sua” Tremosine

(red.) Sarà sepolto nella sua amata Tremosine Heinz Friedrichsen, l’82enne tedesco che, nella notte di martedì, ha dato fuoco alla casa di Pregasio dove viveva (di proprietà della ex moglie che gli aveva dato lo sfratto) e si è poi ucciso con il monossido di carbonio nella sua auto parcheggiata in garage.
Il magistrato ha concesso il nulla osta per la sepoltura. Pare anche che nessun parente, dalla Germania, abbia chiesto la salma.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.