Quantcast

Tentato furto in casa in via dei Mille, due in manette

(red.) Furto nella notte tra lunedì e martedì in via dei Mille a Brescia. La segnalazione di movimenti sospetti nell’abitazione al civico 6 è giunta alla questura di Brescia che è intervenuta con l’invio di una pattuglia della sezione Volanti.
Gli agenti, una volta giunti sul posto, hanno trovato che il portoncino era socchiuso ed, entrando, hanno sorpreso due giovani fermi sulla soglia di un appartamento  che presentava segni di scasso.
I due si sono introdotti rapidamente all’interno dell’abitazione nell’intento di darsi alla fuga, ma sono stati fermati dagli operatori della Volante che li hanno bloccati prima che riuscissero a raggiungere le finestre che si affacciano su via Fratelli Ugoni.
Si tratta di due cittadini tunisini rispettivamente del 1989 e 1990, uno dei quali con numerosi precedenti di Polizia, anche specifici, oltre che irregolare sul territorio.
Gli agenti hanno quindi provveduto all’arresto, in flagranza di reato, dei due nordafricani  che devono rispondere di furto aggravato in concorso in abitazione privata.
Sequestrato un borsone che i due stranieri avevano al seguito per il trasporto dell’eventuale refurtiva.

 

 

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.