Quantcast

Getta la droga per terra, arrestato tunisino

Più informazioni su

(red.) In tasca aveva un involucro contenente sostanze stupefacenti. In manette è finito un cittadino 43enne di nazionalità tunisina sorpreso da un equipaggio della Squadra Volante con la droga occultata nel giubbotto. L’immigrato stava camminando in via San Faustino a Brescia, quando, alla vista degli agenti, ha cercato di disfarsi di qualcosa che aveva in tasca, gettando in terra un involucro di plastica di colore marrone. Il personale della Volante ha inseguito l’uomo e lo ha arrestato con l’accusa di spaccio.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.