Quantcast

Rubano in porcilaia, fermati dopo la fuga

Più informazioni su

(red.) Avevano rubato le barriere di ferro che servono a separare i maiali all’interno della di una porcilaia in località San Giorgio a Capriano del Colle (Brescia).
Dopo l’allarme lanciato dal titolare dell’allevamento, che aveva notato tre individui introdursi nell’azienda e sottrarre il materiale, l’inseguimento di una pattuglia dei carabinieri in tangenziale.
Il Ford Transit bianco è stato seguito dall’allevatore che ha tenuto d’occhio il terzetto in fuga fino al sopraggiungere dei militari che sono riusciti a fermare i malviventi all’altezza dell’Eib.
Sul mezzo viaggiavano due minorenni, di 15 e 17 anni, e un ventenne che era alla guida. Per i due minori è scattata la denuncia, mentre per il maggiorenne si sono aperte le porte del carcere per furto aggravato in concorso. I tre, tutti nomadi, risultavano incensurati. Il materiale sottratto è stato restituito al legittimo proprietario.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.