Quantcast

Metafisica dei Tubi, martedì al teatro Grande

Più informazioni su

(red.) Martedì 28 marzo 2017 alle ore 20.30 il Teatro Grande presenta, in prima esecuzione assoluta, Metafisica dei Tubi, il racconto musicale che il Maestro Nicola Campogrande ha composto e dedicato all’attrice Sonia Bergamasco e al musicista Emanuele Arciuli che la accompagna al pianoforte. Il testo amalgama la dimensione intima della lettura alla componente musicale, in cui voce e pianoforte si incontrano, producendo un dialogo insolito e intenso.

Campogrande ha tratto ispirazione dall’omonimo romanzo della celebre scrittrice belga Amélie Nothomb dando alla scrittura la forma di un melologo, avvolgendolo con una musica lieve e raffinata. La serata si apre con tre Préludes di Claude Debussy che con il loro straordinario valore musicale consentono di cogliere un legame poetico, sonoro e cromatico con le atmosfere della composizione di Nicola Campogrande. I brani, grazie al carattere ironico e spensierato che li accomuna, creano così una perfetta e suggestiva assonanza.

Prezzo: intero 15 euro, ridotto 8,50 euro.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.