Quantcast

Chiari, Gianni Rocco presidente de L’Impronta

Più informazioni su

(red.)  Gianni Rocco è il nuovo presidente dell’Associazione culturale L’Impronta di Chiari (Brescia). Di storica famiglia clarense, per anni residente a Milano, Gianni Rocco vanta un curriculum d’eccezione. Dalla laurea in architettura al titolo di giornalista pubblicista, passando per la professione di regista che ha svolto lavorando per i maggiori gruppi televisivi italiani (Rai e Mediaset) e per diverse case di produzione milanesi e torinesi. Finalista al premio Solinas (Roma, 1988) in qualità di co-sceneggiatore è anche visiting professor presso il Politecnico di Milano.
Gianni mette la sua professionalità al servizio de L’Impronta che è una delle associazioni del territorio più attive nell’organizzazione di eventi culturali.
Al suo fianco la vice presidente Daniela Mena, dal 2003 alla guida della Rassegna della Microeditoria di Chiari in qualità di Direttore Artistico, il presidente uscente Paolo Festa, che ricoprirà il ruolo di amministratore e Sara Selini alla Segreteria.
Il nuovo direttivo è già al lavoro per l’organizzazione del corso base per videoreporter (9-16-23-30 settembre 2014) e la XII edizione della Microeditoria (www.microeditoria.it).

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.