Quantcast

Metalleghe, le campionesse del volley al Vinitaly

(red.9 Un tocco di rosa allo stand dell’azienda bresciana Malavasi a Vinitaly 2014. Le ragazze del team Metalleghe Sanitars Montichiari, neopromosse in A1, hanno festeggiato il salto di categoria partecipando all’importante kermesse veronese dedicata al mondo del vino ed andando a fare un brindisi con il Brut dell’azienda di Daniele Malavasi proprio allo stand della fiera.
Un’occasione particolare che ha visto
coinvolte le biancorosse e il “team” dell’azienda in occasione del lancio del progetto “Malavasi in rosa”. Un connubio tra il Rosa del Lago, Riviera Garda bresciano DOC, e le ragazze della pallavolo. Un vino, quest’ultimo, “femminile” per eleganza e raffinatezza e vincente come le ragazze (infatti lo scorso anno si è aggiudicato il Trofeo Molmenti). A evidenziare questo connubio, tutte le ragazze hanno indossato un particolare dell’abbigliamento di colore rosa. Una foto con il “capitano”, la signora Gloria Malavasi, ha racchiuso il senso della giornata.
«Un momento simpatico – ha detto il titolare Daniele Malavasi – ma soprattutto  importante dal punto di vista dell’idea che sta dietro al progetto. Malavasi in rosa, infatti, nasce per ricordare l’importanza dei diritti delle donne. Come azienda abbiamo, infatti, voluto dare il nostro contributo a ricordarlo con questo progetto con un vino pensato per le donne. Poterlo presentare con queste fantastiche ragazze è stato ancor a più emozionante». L’azienda poi festeggerà tutta la squadra con una magnum alla fine della prossima partita di campionato.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.