Volley, Millenium Brescia incontra Studio 55 Ata Trento

(red.) Per Volley Millenium Brescia, squadra che milita in B1, sabato 26 ottobre arriva Studio 55 Ata Trento: un incontro che affonda le proprie radici nella stagione passata, ma i punti in palio sono tutti per il presente.
Proprio la formazione trentina fu protagonista della corsa fino all’ultima giornata per la promozione, insieme al Maxa Verona. Dopo la rimonta nel finale di campionato, fu Millenium ad avere la meglio nella sfida diretta nell’ultima giornata, guadagnando l’accesso diretto alla B1. Anche il match di Gennaio al PalaBocchi fu vinto dalle bresciane, sempre con una grande rimonta dal 2-0 al 2-3. Successivamente Trento ha affrontato e vinto i play-off, mentre Verona fu eliminato e sciolse la prima squadra per ragioni economiche.
Questo match si preannuncia un remake nuovamente equilibrato, non più fra pretendenti al titolo del girone come nella passata stagione, ma fra neopromosse alla ricerca di una dimensione nella categoria superiore. In questo senso sono le padrone di casa ad essere avvantaggiate, in quanto forti dei primi 3 punti guadagnati in Friuli domenica scorsa, mentre Trento ha avuto difficoltà in casa contro la formazione bolognese di San Lazzaro. Ulteriori flashback verranno dal fatto che le due squadre sono sostanzialmente molto simili allo scorso anno e non hanno subito grosse rivoluzioni. Sarà interessante capire chi può proseguire al meglio dopo il salto di categoria. Il probabile starting six avversario si compone di: Corradini al palleggio, Antonucci opposta, Mezzi e Prandi in banda, Bogatec e Fontanari centrali, quindi Gasperini libero.
Il resto della seconda giornata del girone B si compone di altre 6 sfide: A Cerea arriva Bassano, Martignacco fa visita alla Liu Jo Modena, mentre Fiorenzuola ospita Padova e San Lazzaro riceve Gossolengo. Chiudono Atomat Udine contro Modena e l’interessante match fra Pergine e Porcia. Per quanto riguarda le partite del giovanile Millenium, l’esordio in casa dell’U18 contro San Michele Travagliato, sabato 26 alle 16:30. Mentre l’U14 e l’U16 giocano di domenica, le più piccole alle 10:30 in casa affrontano il Dello, e le U16 saranno impegnate contro Azzurra Volley alla palestra Violino, in via della Trisia, alle 16:00.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.