Quantcast

«Due funghi da un chilo l’uno»

Più informazioni su

(red.) Che sia stagione di funghi va bene, ma per trovarne di certe dimensioni oltre al talento ci vuole anche tanta fortuna.
Angelo Salvoni, un signore bresciano residente a Urago d’Oglio, ma conosciuto a Chiari dove lavora come barbiere, si imbattuto in due “creature” sproporzionate. Niente paura si tratta solo di due funghi, ma dalle dimensioni eccezionali. Mentre passeggiava fra i boschi del Tirolo il signor Angelo, ha scorto infatti dietro un albero due porcini di misure non convenzionali. Complessivamente raggiungono il peso di due chili e 870 grammi. Due veri e propri scherzi della natura che hanno però fatto la gioia di Angelo.
Chissà se ora deciderà di mangiarli o di venderli a qualche ristorante, visto che questa specialità gastronomica può valere anche 25 euro al chilo.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.