Quantcast

Volley rosa, la Millennium Brescia seconda al Memorial Lisa Picozzi

(red.) Secondo gradino del podio per la Volley Millennium al Terzo memorial Lisa Picozzi. Dopo essersi aggiudicate  la semifinale contro Albese (3-1) le ragazze della pallavolo bresciana sono state fermate in finale dal Lilliput (0-3).
Il torneo dedicato alla pallavolo femminile (serie B1) si conclude tra note positive e nuove indicazioni per il sestetto rosa bresciano. Motivo d’orgoglio in casa Millennium, l’elezione a Mvp (miglior giocatrice) del torneo a Cristina Treccani.
Discretamente soddisfatto il General Manager della società Emanuele Catania: «Una volta raggiunta la finale potevamo sicuramente fare meglio, ma bisogna considerare che sia Albese che Lilliput son due ottime squadre che l’anno scorso hanno disputato i playoff per la promozione in A1. Aver giocato alla pari con due team di questo livello ci servirà per abituarci a puntare in alto, perché se giochiamo davvero come sappiamo fare potremo impensierire tante formazioni».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.