Quantcast

Legambiente, Scaramella riconfermato presidente

(red.) Attraverso una partecipata assemblea dei soci, svoltasi nella sera di mercoledì 25 settembre alla cascina Parco Gallo, l’associazione Legambiente Brescia ha ridefinito l’organizzazione del circolo.
È stato riconfermato nella carica di presidente Isaac Scaramella, da tre anni a capo dell’associazione. Al suo fianco, nel ruolo di vicepresidente (ricoperto negli ultimi anni da Carmine Trecroci) è stata scelta Agnese Bonfiglio, giovane attivista che dal 2012 si occupa della comunicazione, della progettazione grafica del materiale informativo e dell’organizzazione degli eventi del circolo. Laureata in
lettere, bibliotecaria, 24 anni e una grande passione per l’ambiente; ha accettato di buon grado di ricoprire questo ruolo con l’obiettivo di dare maggiore visibilità all’associazione tra la cittadinanza, soprattutto tra i giovani.
L’assemblea di ieri è stata soprattutto un’occasione per riflettere sulle linee programmatiche dell’attività del circolo e ribadire che la direzione verso cui orientare il proprio lavoro è quella di una maggiore presenza sul territorio. L’incessante opera di informazione e di difesa dell’ambiente continuerà a declinarsi in occasioni di incontro e confronto con la cittadinanza e in un rafforzamento dei rapporti con gli altri comitati ambientalisti locali. Proprio per questo motivo il circolo è sempre alla ricerca di nuove persone che abbiano voglia di offrire impegno, entusiasmo e competenze in favore della tutela dell’ambiente cittadino.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.