Quantcast

Teatro Grande, dal 17 settembre vendita ticket per tutta la stagione

Più informazioni su

(red.) Da martedì 17 settembre la biglietteria del Teatro Grande di Brescia sarà aperta per la vendita di tutti i biglietti della Stagione 2013: potranno quindi essere acquistati i biglietti degli spettacoli della Stagione Opera e Balletto, ma anche i biglietti per gli altri spettacoli della Stagione.
Potranno quindi essere acquistati i biglietti per le opere L’Elisir d’Amore (11 e 13 ottobre), Otello (25 e 27 ottobre), L’Olandese Volante (29 novembre, 1 dicembre) e Tancredi (13 e 15 dicembre), per il balletto Giselle (23 e 24 novembre), per il solo acustico in esclusiva italiana di Gilberto Gil (17 ottobre), per gli appuntamenti con la grande danza dell’israeliano Ensemble Batsheva (30 ottobre – Deca Dance) e dell’Aterballetto (6 dicembre – Workwithinwork/Le Sacre), per il grande maestro del teatro internazionale Peter Brook che porta lo spettacolo Un Flauto Magico (2 novembre alle 21.00 e 3 novembre alle 16.00), per la giovane rivelazione del jazz mondiale Youn Sun Nah (19 novembre), per il concerto del pianista Roberto Prosseda e della violinista Sonig Tchakerian (3 dicembre), per gli appuntamenti con l’Ensemble del Teatro Grande (20 ottobre e 17 novembre) e con Sentieri selvaggi (El Pueblo 6 novembre e Le Sette Stelle 11 dicembre), per la particolare lettura di Sonia Bergamasco e Fabrizio Gifuni del celebre capolavoro di Antoine de Saint-Exupéry (Il Piccolo Principe 10 novembre) e per lo spettacolo Planetario con Vittorio Cosma, Riccardo Sinigallia, Max Casacci, Gianni Maroccolo e Fabio Peri (18 dicembre).
La vendita continua anche on line sui siti teatrogrande.it e vivaticket.it. L’orario di apertura della Biglietteria del Teatro Grande è dal martedì al venerdì dalle 13.30 alle 19.00 e il sabato dalle 15.30 alle 19.00.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.