Quantcast

Berlingo ricorda Dario Ciapetti con una corsa podistica

(red.) Una corsa podistica non competitiva per ricordare il sindaco Dario Ciapetti, scomparso tragicamente nel dicembre 2012 mentre tentava di scavalcare il cancello di casa, rimanendo infilzato.
Berlingo si appresta a celebrare il rimo anniversario della morte del suo primo cittadino con la la prima «BerlingoTen», in programma per il 22 settembre. Ad organizzarla il Comune , ora guidato da Cristina Bellini, e l’Age,associazione dei genitori di Berlingo, di cui lo stesso Ciapetti faceva parte.
Il punto di ritrovo per la corsa è fissato alle 9 al laghetto dei Cigni di Berlingo. La quota d’iscrizione è di 5 euro perchi si registra on line sul sitowww. puntoberlingo.it; 7 euro, invece, per chi lo farà il 22 settembre. Dopo la corsa «FestAge 2013».
Sabato 7 settembre, invece, il paese festeggia l’inaugurazioni delle scuole emdia, fortemente volute proprio dallo stesso ex sindaco e per la cui intitolazione a Ciapetti, l’amministrazione attuale sta lavorando.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.