Quantcast

A Rezzato la conta delle bici

Più informazioni su

(red.) Il 5 giugno la FIAB, Federazione Italiana Amici della Bici, di Brescia ha effettuato il primo censimento della mobilità ciclistica a Rezzato. L’iniziativa, proposta in collaborazione con il Comune di Rezzato, si è svolta in quattro postazioni dislocate in punti strategici del paese, nei quali i volontari hanno contato il numero di mezzi a motore e biciclette in transito sulle strade, segnandone anche la direzione. “L’obiettivo – spiega l’assessore Gallina- è quello di avere una fotografia precisa della situazione della mobilità ciclistica, che possa aiutare in modo oggettivo ad analizzare il presente, ma soprattutto a studiare gli interventi per il futuro più efficaci per favorire chi si sposta in bici, con tutti i benefici che ciò comporta per la qualità della vita di ognuno”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.