Quantcast

Denunciato l’imprenditore 57enne di Bergamo

(red.) Si era allontanato dalla casa di Cavernago, in provincia di Bergamo, facendo perdere le proprie tracce per cinque giorni. Quindi, dopo vane ricerce da parte di un imponente dispiegamento di volontari e di uomini delle forze dell’ordine, si è fatto vivo, telefonando da un bar di Rivoltella, frazione di Desenzano del Garda, nel bresciano.
Ora, Battista Rapis, 57enne imprenditore orobico, è stato denunciato per procurato allarme.
All’origine del gesto dell’uomo, la crisis entimentale con la fidanzata, dopo 17 anni di vita insieme.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.