Bassano, cassonetti addio: arriva il porta a porta

Più informazioni su

(red.) Dopo l’accordo firmato dal Comune con la Coges, anche a Bassano Bresciano, da lunedì 22 aprile, sarà attivato il sistema del porta a porta per la raccolta dei rifiuti.
Così, dal territorio comunale spariranno tutti i cassonetti, ad eccezione di quelli destinati a ramaglie e sfalci d’erba. Il nuovo sistema favorirà una maggior differenziazione dei rifiuti andando ad incrementare la percentuale di plastica, carta, vetro e lattine da riciclare.
Come ha spiegato il sindaco Gian Paolo Seniga, il primo obiettivo è il raggiungimento del 65% di raccolta differenziata, contro l’attuale e insufficiente 40%. Quella che il Comune di Bassano si appresta a compiere, oltre a essere un’operazione ecologica importante, sarà anche un’opportunità economica, derivante dal minor conferimento di rifiuti indifferenziati in discarica.
Per favorire la maggiore collaborazione possibile da parte della cittadinanza, in tutte le famiglie sarà distribuito un calendario informativo, predisposto dall’Amministrazione, con indicati i diversi giorni nei quali verranno raccolte le varie tipologie di rifiuti (carta, plastica, umido, vetro e lattine, prodotti in differenziabili).
Sono inoltre in calendario anche due assemblee pubbliche, l’8 e il 16 aprile all’auditorium comunale, durante le quali i tecnici di Coges spiegheranno nel dettaglio il funzionamento del nuovo sistema.
Anche l’isola ecologica verrà ristrutturata per adeguarla alla nuova modalità di raccolta rifiuti migliorandone le caratteristiche, per un servizio sempre migliore e fruibile da parte dei cittadini.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.