Quantcast

Brescia, la carica dei 27mila per SportShow

Più informazioni su

(red.)  Si è chiusa con un vero e proprio assalto la seconda edizione di SportShow Fiera dello Sport di Brescia, che, in tre giorni di manifestazione, ha fatto registrare un’affluenza record di 27.000 visitatori.
Anche nella terza e ultima giornata di sport e spettacolo il pubblico è stato il vero protagonista. SportShow infatti si caratterizza per la vocazione al coinvolgimento del pubblico che, a biglietto unico, può entrare e provare tutte le discipline. Dagli sport classici a quelli più estremi, tutte le aree sono state letteralmente sommerse per prove libere e tornei estemporanei.
Grande successo ha riscosso l’attrazione 2013, il bungee jumping: 170 lanci, nonostante la pioggia. A manifestazione conclusa sono state ancora molte le telefonate di chi sperava si effettuassero lanci notturni.
“Non posso che essere felice per la perfetta riuscita di questa seconda edizione”, ha commentato Luca Mastrostefano, presidente di SportShow. “Il pubblico è il vero protagonista e tutto il progetto è finalizzato alla realizzazione di aree sportive a cui tutti possano accedere”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.