Quantcast

Volley, Sanitars batte le azzurrine della Nazionale Italiana PreJuniores

(red.) La Sanitars Metalleghe Mazzano (Brescia) ripete il risultato dell’amichevole dello scorso 28 dicembre e supera per 3-2 le azzurrine della Nazionale Italiana PreJuniores, al lavoro in vista dei prossimi campionati Europei di categoria.
Nel primo set, dopo un avvio equilibrato, è la Nazionale a prendere il largo: brave in attacco e incisive in difesa, le azzurrine si portano avanti per 9-4. Mazzano, allora, aumenta la pressione a muro ed è 10-10, poi 13-13. Con Koleva e Martini, poi, le ospiti allungano sul 18-14, ma i giochi non sono certo finiti. Le azzurrine recuperano, e il finale è una lotta punto a punto dove a spuntarla, grazie ad un attacco out di Serena e una bordata di Guerra, sono le locali per 25-23. Nel secondo set è sempre la Nazionale PreJuniores a comandare: le azzurrine sono determinatissime e, con la Sanitars Metalleghe che commette diversi errori, il tabellone non può che segnare 15-10.  Pur soffrendo in ricezione, le ospiti si portano a -2 con i servizi di Vingaretti: è 21-21, ma Bonifacio sottorete è inarrestabile e il set va di nuovo alle azzurrine per 25-21. Nel terzo parziale Mazzano, con Bacciottini al posto di Vingaretti, fa la voce grossa grazie ad una buona battuta e, anche se la Nazionale PreJuniores picchia forte, sono le biancorosse a portarsi avanti prima per 13-7 e poi per 25-16. Nel quarto set entra Zanola al posto di Martini, e Mazzano continua a spadroneggiare grazie ai servizi di Koleva: è 7-3. Le pericolosissime padrone di casa, però, si avvicinano e  poi tornano ad imporsi grazie ad una buona battuta e al muro: è 15-12, poi 22-18. Koleva, a questo punto, sale in cattedra e con una battuta strepitosa accompagna la propria squadra prima sul 25-25 e poi sul 27-25. Si va, quindi, al tie break: le bresciane partono forte e, approfittando di qualche imprecisione in attacco delle azzurrine, volano sul 10-5. Le mani di Serena, poi, fanno il resto e le biancorosse trionfano per 15-10.
Prima di scendere di nuovo in campo, domenica alle 18 contro l’IHF Frosinone, domani – dalle 10 alle 11.30 – una rappresentanza della Sanitars Metalleghe Mazzano formata dalle atlete Patrizia Zampedri, Sara Alberti e Sara Ceron, dall’allenatore Leonardo Barbieri dal diesse Gianluca Zampedri sarà allo Sport Show, ospite dello stand dell’Assessorato allo Sport della Provincia di Brescia. L’appuntamento, quindi, è al Brixia Expo di via Caprera. finisce 3-2 per la Sanitars
Risultati: Nazionale Italiana PreJuniores  2 Sanitars Metalleghe Mazzano  3 (25-23, 25-21, 16-25, 25-27, 10-15).

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.