Quantcast

Desenzano campione su Rai 2 a “Mezzogiorno in famiglia”

(red.) La capitale del Garda ha battuto Monteriggioni (Siena) e si laureata campione di “Mezzogiorno in famiglia”, programma di Michele Guardi e Anna Maria Flora, Massimo Giacomazzi, Tonino Quinti e Ivo Pagliaruolo, per la regia di Michele Guardi.
La sfida, in diretta Tv su Rai 2, è andata in scena sabato dalle 11 e domenica dalle 11,30 alle 12,30. Il confronto fra le due squadre, quella bresciana e quella senese, è stato condotto da Amadeus, Laura Barriales e Sergio Friscia.
I campioni in carica di Monteriggioni, che domenica scorsa avevano fermato la corsa di Cagli (Pesaro e Urbino), hanno affrontato nel fine settimana la delegazione gardesana capitanata da Gigi Tagliapietra, con Elisa Ambrosi, Fabio Beozzi, Beatrice Cavalloni, Dario Ciani, Sara Cupi, Paolo Menegato, Valentina Ghiroldi, Stefano Longo, Giulia Salotti, Gaia Zacchi e Timoteo Zacchi. A guidare le rappresentanze sono stati Maria Llangella per Monteriggioni e Michele Cucuzza per Desenzano.
Si è giocato anche in collegamento con le piazze dei due paesi in gara e con le inviate Silvia e Laura Squizzato a Monteriggioni e Roberta Gangeri a Desenzano del Garda.
Così, la cittadina bresciana, attraverso le dirette prima dal ponte alla Veneziana e ieri dalla piazzetta del Porto vecchio, e attraverso le riprese filmate, ha potuto far conoscere i luoghi più suggestivi della località lacustre.
Particolarmente apprezzata è stata l’esibizione canora di Paolo Menegato, ma un po’ tutti i giovani della squadra gardesana hanno riscosso applausi e consensi.
Come ha raccontato il sindaco di Desenzano Rosa Leso, molte sono state le telefonate di congratulazioni. Il rientro della squadra è previsto in serata e sarà accolta con tutti gli onori che spettano ai vincitori.
Un nuovo impegno si profila nel prossimo settimana per il “Dream Team” desenzanese, che  negli studi Rai sfiderà il Comune di Cisternino in provincia di Brindisi. In contemporanea, sabato 16 e domenica 17 dalle ore 11 alle 13, andranno in onda in diretta da piazza Malvezzi giochi, curiosità, presentazione di specialità gastronomiche e attrattive del territorio.
Dato che Desenzano è la squadra campione, per sostenerla nei prossimi televoto (n. 894433 da telefono fisso o inviando un SMS al n. 4784785 da telefono mobile) dovrà essere indicato il numero “1”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.