Quantcast

Brescia, con i San Filippo Runners la “Metro Run”

Più informazioni su

(red.) L’associazione sportiva dilettantistica San Filippo Runners, con il Patrocinio del Comune di Brescia e la collaborazione di Brescia Mobilità, Metro Brescia, Brescia Trasporti, Sintesi, dell’AICS e di CorrixBrescia, organizza per il lunedì di Pasquetta, il 1° aprile, una corsa podistica a passo libero lungo tutto il tracciato della metropolitana, dalla stazione Prealpino al capolinea di Sant’Eufemia Buffalora, invitando anche i non residenti a Brescia a prendere dimestichezza con questo nuovo mezzo di trasporto, per il quale i bresciani hanno mostrato grande entusiasmo.
La manifestazione è denominata “Metro Run” e prevede il passaggio da tutte le stazioni della metropolitana, per un totale di km. 16,5. I più sportivi affronteranno l’intera distanza correndo, ma chi desidera accorciare il percorso può usufruire gratuitamente dei treni per alcune tappe.
L’organizzazione prevede l’iscrizione alla corsa a partire dalle 7.30 e fino alle ore 8.50 di lunedì 1° aprile alle stazioni Prealpino e Sant’Eufemia Buffalora. Per coloro che si iscriveranno a Buffalora, è previsto il passaggio in treno fino al Prealpino, dove, alle 9, avrà inizio la corsa.
Per coloro che si accrediteranno alla stazione Prealpino, Brescia Trasporti ha messo a disposizione un bus navetta per il trasporto delle borse al traguardo di Buffalora.
Lungo il percorso saranno allestiti da Brescia Trasporti dei punti ristoro.
Il costo di iscrizione è di 4 euro con un interessante pacco gara, oppure  2 eurosenza riconoscimento.
Per informazioni, contattare l’associazione San Filippo Runners ai numeri 340 7906662 e 347 1360063, oppure scrivendo una e-mail a sanfilipporunners@gmail.com .

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.