Quantcast

Alla Città di Brescia tornano “Le parole dei bebè”

(red.) Mercoledì 3 ottobre alla clinica Città di Brescia, in via Gualla 19 a Brescia, ritornano, con la terza edizione, gli appuntamenti con “Le parole dei bebè”, il ciclo di incontri dedicato all’emotività dei bambini più piccoli promosso dall’Unità di Ginecologia dell’Istituto Clinico Città di Brescia e dall’associazione “Ilsorrisodeibimbi”.
L’appuntamento a ingresso libero è alle 18.15 nella sala al quinto piano della clinica.  Opinioni a confronto, un dialogo aperto fra genitori, aspiranti genitori, nonni, medici e tecnici – ginecologi, psicologi, ostetriche, educatori – che si occupano della salute dei bimbi sono il filo conduttore degli incontri a tema libero guidati dalla dottoressa Romana Caruso, psichiatra e psicoterapeuta.
Sono stati il linguaggio semplice e immediato, la disponibilità a sviluppare le tematiche proposte dagli intervenuti a decretare il successo delle prime due edizioni. Questa metodica viene riproposta per valorizzare le esperienze di chi vuole conoscere il mondo della perinatalità. La psichiatria perinatale è la scienza al servizio del benessere emotivo del piccolo e della sua famiglia e ha come campo d´interesse lo studio e la cura della vita prenatale e postnatale fino al terzo anno di età. Si tratta di una disciplina che punta alla prevenzione del disagio dei  bimbi.
Agli incontri “Le parole dei bebè” possono partecipare anche i bambini.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.