Quantcast

Volley, Sanitars a Viadana: allenamento congiunto con Casalmaggiore

(red.) Impegno infrasettimanale per la Sanitars Metalleghe Mazzano: giovedì , alle 16,30, Serena e compagne si recheranno al PalaFarina di Viadana per un allenamento congiunto con Pomì Casalmaggiore, squadra fortissima e tra le favorite per il salto di categoria.
Le casalasche, allenate da Gianfranco Milano, hanno mancato per un soffio la promozione in serie A1 nella stagione 2011/2012, e anche quest’anno hanno costruito un ottimo gruppo. “Casalmaggiore è un dei team meglio attrezzati del campionato, perché dispone di un sestetto titolare validissimo e un “cambio”, anche se chiamarlo così è riduttivo, davvero di lusso” ha affermato coach Carlo Zanoni. “Al momento, Pomì è già ad un buon livello di gioco e di preparazione, tant’è che ha vinto tutte le prove pre-campionato. L’allenamento per noi sarà estremamente impegnativo, ma giocare e misurarci con una squadra di alto livello fa sempre bene”.
Il test di giovedì, però, non sarà una passeggiata nemmeno per Casalmaggiore, che dovrà vedersela con un Mazzano grintoso e determinato: a trascinare le bresciane ci sarà la banda Kucerova, lo scorso anno nelle fila della Pomì.
L’allenamento congiunto con Casalmaggiore servirà alle biancorosse per prepararsi al meglio in vista di domenica quando, alle 18, Mazzano sarà a Fidenza per incontrare la Terre Verdiane Fontanellato nella gara di ritorno degli ottavi di finale di Coppa Italia. “All’andata abbiamo vinto per 3-1”, ha poi dichiarato Zanoni, ma per quanto riguarda la qualificazione, i giochi sono apertissimi”.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.