Donazione di “Valtrompiacuore” all’Ospedale di Gardone V.T.

(red.) E’ stato recentemente donato alla Cardiologia dell’Ospedale di  Gardone V.T. (Brescia) ed è già operativo, un apparecchio ecocardiografico bidimensionale portatile VIVID S5.
Tale apparecchiatura, che è frutto della generosità dell’associazione Valtrompiacuore  viene ad arricchire notevolmente il parco strumentazione della Cardiologia valtrumplina. “Grazie alla sua maneggevolezza”, ha sottolineato il Responsabile del reparto, Dr. Nicola  Pagnoni, “la nuova attrezzatura ci permetterà di eseguire “BEDSIDE” ovvero al letto dei malati intrasportabili, esami diagnostici cardiologici di vitale importanza”.
La donazione di questa apparecchiatura inoltre permetterà di potenziare la già cospicua attività ecocardiografica verso l’utenza esterna con conseguente riduzione delle liste d’attesa.
Valtrompiacuore, nata come associazione impegnata soprattutto nell’attività di prevenzione delle malattie cardiovascolari, è da sempre molto vicina alla Cardiologia dell’Ospedale di Gardone V.T., diretta dal Dr. Nicola Pagnoni.
Si conferma con questa donazione il suo impegno fondante, che nel tempo si è esteso a diversi settori sanitari a sostegno dell’Ospedale di Gardone V.T. Determinante è stato l’impegno dell’Associazione nel promuovere l’attivazione del nuovo ambulatorio di Radioterapia, come sottolinea l’infaticabile Presidente Mario Mari, che ricorda come tutte le attività della associazione siano possibili grazie all’impegno dei soci che garantiscono il sostegno finanziario promuovendo iniziativa di raccolta fondi.

 

 

 

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.