Quantcast

Lonato, si stacca il soffitto: chiusa la materna Wojtyla

Più informazioni su

(red.) Avrebbero dovuti essere ospitati nei locali della nuova scuola Karol Wojtyla a Lonato (Brescia), dopo l’inagibilità della materna di Maguzzano a seguito del sisma dei giorni scorsi, ma i bimbi dell’asilo dovranno invece trovare un’altra sede per concludere l’anno scolastico.
La struttura costruito a lato di viale Roma, dietro la caserma dei carabinieri ed intitolata a Papa Giovanni Paolo II, nella giornata di martedì, ha subito il distacco di una piccola porzione della controsoffittatura. Un cedimento a seguito del quale i piccoli alunni sono stati condotti all’esterno, mentre venica informato il comune dell’accaduto.
A risultare danneggiati circa 1,5 metri quadrati di copertura.
A scopo precauzionale l’intera struttura è stata chiusa per tre giorni, fino a venerdì 8 giugno.
I 170 bambini della materna saranno ospitati nelle aule del Centro giovanile Paolo VI.
Lunedì 11, in base all’esito delle verifiche, si deciderà se riaprire l’asilo o trasferire i bambini nella scuola primaria “Don Milani”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.