Quantcast

Al via a Gargnano il “Maggio a vela”

Più informazioni su

(red.) La “Regata dell’Onorevole Bf” e il “Raduno Zonale Under 16” sono i due appuntamenti programmati nel  week end alla base del Circolo Vela Gargnano (Brescia), allo scivolo “diamante”.
Si inizierà domani alle 14  con il “2° Raduno Zonale di allenamento dei “Doppi”, riservato agli atleti Junior Under 16 delle classi Rs Feva, 420, L’Equipe. L’incontro sarà strutturato con un allenamento a gruppi divisi per classi. A coordinare il lavoro sarà il Tecnico zonale dei “Doppi”, Mara Trimeloni,  gestito in collaborazione con l’allenatore del 420 Luigi Rago, l’allenatore Rs Feva Mario Dullia e tutti gli allenatori dei singoli Club. “E’ un’altra occasione che il Comitato della XIV Zona Fiv offre ai ragazzi dei circoli velici per ampliare le loro conoscenze veliche confrontandosi con i coetanei e lavorare assieme – spiega il presidente di Federvela zonale del Garda Domenico Foschini –  oltre che essere un momento aggregante per gli istruttori ed eventuali direttori sportivi che si invitano ad essere partecipi”.
Il “Maggio a vela” del Circolo Vela Gargnano proseguirà domenica, sempre nelle acque del Parco Alto Garda del bresciano, con tutti i doppi in gara nella “Regata dell’Onorevole”. In particolare sarà da seguire  il  dream team “Garda-Sebino” della flotta del doppio Rs Feva. I giovanissimi del Feva arrivano a Gargnano dopo aver vinto  vinto sul mar ligure con l’equipaggio composto da Margherita Porro e Federico Scanzi dell’Ans di Sulzano. La “super squadra” voluta dall’Associazione dei Circoli della 14° Zona del Benaco e dell’Ans di Sulzano continuerà così la sua marcia verso il traguardo del Campionato Mondiale in programma a Weymouth, le settimane precedenti le Olimpiadi veliche.  In acqua ci sarà poi il doppio 4.20 sempre con i ragazzi della Associazione tra i Circoli della 14° Zona (il lago di Garda) per la promozione della vela. Per buona parte di questi velisti sarà un vero ritorno a casa visto che qui svolgono durante tutto l’inverno i loro allenamenti. Nel week end successivo, 18-20 maggio sempre a Gargnano, sarà la volta della Gentlemen’s Cup,  la gara che vedrà al via tutti i monotipi dei laghi europei.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.