Invalsi, sciopero dei Cobas contro i quiz

Più informazioni su

(red.) Mercoledi 9 maggio, anche nel Bresciano, nella scuola per l’infanzia e primaria, giovedì 10 maggio nella scuola secondaria di primo grado e mercoledi 16 maggio nella scuola secondaria di secondo grado va in scena lo scioper promosso dai Cobas che coincide con i tre giorni destinati , a livello nazionale , alla somministrazione dei test Invalsi.
“I ‘Signori’ Invalsi e il Miur”, affermano dal sindacato, “dopo aver ripetutamente modificato le date dei loro ridicoli quiz, stanno spingendo la grande maggioranza dei presidi a esercitare minacce e illegali pressioni su docenti e studenti affinché non si sottraggano alla distruttiva farsa degli indovinelli”. Difficile prevedere quanti incroceranno le braccia per far saltare i test. Ma stando alle ipotesi dei dirigenti scolastici, almeno il 15% dei prof dirà no alle prove. Con buona pace del Miur.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.