Quantcast

In semifinale a Italia’s Got Talent il Coro delle voci bianche di Chiari

(red.) Grande successo per il Coro di Voci Bianche della Piccola Accademia di Musica San Bernardino di Chiari (Brescia) che ha partecipato alla terza puntata del programma televisivo Italia’s Got Talent andato in onda in prima serata sabato 21 gennaio su Canale 5.
I giudici Gerry Scotti, Maria De Filippi e Rudy Zerbi all’unanimità hanno decretato il passaggio del coro di Chiari alla semifinale del talent show presentato per la terza edizione 2012 da Simone Annichiarico e Belén Rodriguez.
Le tre piccole soliste di Chiari Irene, Letizia e Noemi,  accompagnate dalla pianista Beatrice Morlotti, hanno anticipato a sorpresa l’ingresso della compagine corale che raduna ragazzi e ragazze dai 4 ai 19 anni diretti dalla prof.ssa Roberta Massetti.
“La nostra partecipazione”, ha dichiarato la prof.ssa Massetti al rientro dalla trasferta negli studi di Mediaset a Roma con il coro di Voci Bianche, “è stata un’esperienza molto entusiasmante. Il nostro obiettivo non era la competizione in sé ma far conoscere ai bambini il mondo televisivo attraverso la registrazione di un programma. L’occasione si è presentata casualmente attraverso una segnalazione del nostro gruppo agli studi di Mediaset. L’accoglienza è stata ottima. Bambini e famiglie si sono emozionati nel pubblico e sotto i riflettori”.
“Ci avete toccato il cuore”, ha esclamato commosso al termine dell’esecuzione canora Gerry Scotti, mentre Maria De Filippi ha apprezzato l’armonia interpretativa del brano “Un mondo d’amore” reso celebre da Gianni Morandi.
Ed ora attendiamo di sapere dalla prof.ssa Massetti se esaudirà l’indicazione del giudice di Italia’s Got Talent Rudy Zerbi che ha consigliato di cambiare il nome del coro, data la provenienza clarense, in “Chiari e Forti”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.