Quantcast

Canton Mombello, detenuti protestano contro il sovraffollamento

Più informazioni su

(red.) Una cinquantina di detenuti, soprattutto stranieri, al termine dell’ora d’aria si sono rifiutati di fare rientro nelle rispettive celle nel carcere di Canton Mombello a Brescia per protestare contro il sovraffollamento. Dopo la trattativa con il comandante degli agenti di polizia carceraria, la situazione è tornata alla normalità.
Ad oggi sono circa 540 i reclusi, quando la struttura potrebbe accoglierne al massimo poco più di 250.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.