Quantcast

Star e Dinghy in regata a Salò

Più informazioni su

(red.) Star e  Dinghy  hanno dato vita alle regate della “Autunno Inverno”, circuito che si sta correndo sulle acque del golfo di Salò (Brescia), a cavallo tra il 2011 ed il 2012.  In acqua c’erano anche le flotte di monotipi e cabinati per una “Veleggiata” senza nessuna classifica. Per le Star era l’esordio, per i Dinghy, il piccolo singolo di 12 piedi, era la seconda serie di gare. L’appuntamento rappresentava, di fatto, l’ultima gara  velica per i 120 anni della Canottieri Garda, gloriosa polisportiva del Benaco. Le regate dell’ultimo week end sono state caratterizzate da brezze medio leggere e da un bel sole primaverile. Tre le manches disputate; nella flotta delle Star grande protagonisti sono stati Michele e Roberto Benamanti, i velisti veronesi di Malcesine che guidano la classifica davanti all’equipaggio comasco-gardesano composto da Vito Moschioni e Roberto Bianchini, terzo il gargnanese Marco Redaelli, quarto il veronese Angiolini (Fraglia Peschiera), quinto il piemontese De Benedetti (CV Orta).
Nella flotta del singolo di Dinghy è primo, dopo 6 regate,  Riccardo Pallavidini dello Yacht Club di Sirmione, secondo il lariano Andrea Falciola di Domaso, terzo il madernese Marco Dubbini. La Canottieri Garda, come tutti i Club del Benaco, da ora appuntamento a Campione, dove domenica 20 novembre si correrà la “Sailparade”, la grande festa della vela olimpica e giovanile di tutto il lago  e la 14° Zona della Federazione Italiana Vela.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.