Alto Garda, da 40 giorni manca l’acqua

Più informazioni su

(red.) Da quaranta giorni le frazioni Muslone, Sasso e Navazzo di Gargnano sono senza acqua. E per rifornire gli abitanti è necessario portare l’acqua con le autobotti. La colpa? Del caldo eccessivo e della straordinaria assenza di precipitazioni che hanno mandato in tilt il piano messo in campo da Garda Uno per soddisfare la domanda delle frazioni durante il periodo di lavori alla conduttura che porta l’acqua da Valvestino.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.