Quantcast

Alla Galleria Minini, da sabato Maurizio Donzelli e Paolo Novelli

Maurizio Donzelli

(red.) Inaugurano sabato 15 gennaio 2022 dalle 11 alle 18 presso la Galleria Minini di via Apollonio 68 a Brescia (tel. 030383034 info@galleriaminini.it www.galleriaminini.it) due mostre legate a due distinti progetti, che si potranno visitare fino al 26 febbraio (lunedì-venerdì 10-19, sabato 15-19).
Con “Immaginale” (fotografia in alto)  Maurizio Donzelli (n. 1958) ci colloca in un territorio intermedio, sospeso tra percettibile e impercettibile. Sta al visitatore oltrepassare l’oggetto esteriore, l’opera d’arte in quanto tale, per trovare il proprio significato. L’ultimo progetto di Maurizio Donzelli ci innalza dalla nostra “solitudine senza scopo” per proporci “una cura dell’anima”.
L’artista sperimenta tecniche diverse presentando opere nelle quali tinte scure e barlumi dorati conducono l’osservatore dal visibile alla non oggettività.

Sempre da sabato 15 si può visitare “Il giorno non basta” (immagine in basso), progetto di Paolo Novelli che, attraverso la profondità dei contrasti della fotografia in bianco e nero, articola un dialogo con soggetti silenti, finestre cieche al centro di facciate assolate, riflettendo sul tema dell’incomunicabilità.
Con “Il giorno non basta”, Novelli (n. 1976) articola la seconda parte di un dittico iniziato con gli scatti notturni, confrontandosi questa volta con una nuova condizione atmosferica estrema, quella della luce estiva e violenta del giorno. Se la notte non basta, a capire, il giorno non basta, a fuggire.

Paolo Novelli