Quantcast

All’Ottava Carlo Bianchi presenta “Canzoni italiane 1968-1978″

Più informazioni su

(red.) Per “L’ape della domenica”, il 14 novembre alle ore 17 l’associazione l’Ottava incontra in via Lunga 51/b Carlo Bianchi, che presenta il libro “Canzoni italiane 1968-1978, Storia e Antropologia”. Ingresso gratuito agli associati.
L’Ottava da settembre ha riaperto le porte ai propri associati, non solo per le lezioni di musica, ma anche per tutte le iniziative artistiche che l’hanno sempre contraddistinta. “L’ape della domenica” propone un mix di musica dal vivo, incontri con autori, convivialità, il tutto nel pieno del rispetto delle norme anti Covid.
Il primo appuntamento è con Carlo Bianchi autore del libro “Canzoni italiane 1968-1978, Storia e Antropologia”, uscito nel 2021.
L’autore guiderà i presenti in un viaggio attraverso l’Italia del ’68, periodo in cui le speranze e le inquietudini delle nuove generazioni trovarono espressione nella popular music, nel rock e nel cantautorato. Il tutto accompagnato dall’immancabile musica dal vivo a cura del duo “Frequenze d’autore” formato da due volti storici dell’Ottava: l’insegnante di chitarra Andrea Fazzi e la cantante Michela Duina. Le porte si aprono a partire dalle 17:00 per iniziare con l’aperitivo e poi, a seguire, tutto il programma.
Per partecipare è necessario prenotare proprio posto, in maniera molto semplice: dal sito www.ottava.it alla pagina “EVENTI OTTAVA”. All’ingresso verrà controllato il Green Pass, così come la tessera associativa all’associazione Ottava Aps.
Info: Istituto Artistico Musicale L’Ottava tel 335 8134683 – direzioneartistica@ottava.it – www.facebook.com/ottava.brescia.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.