Quantcast

Arthob Brescia, torna dopo un anno la classica Ottobrata

Lunedi 25 ottobre, negli spazi del ristorante La Sosta in via San Martino della Battaglia a Brescia, si terrà l’annuale incontro autunnale dell’associazione.

(red.) Lunedì 25 ottobre ritorna, dopo un anno di pausa forzata, il tradizionale incontro autunnale, organizzato da ARTHoB, dell’Ottobrata. Occasione – informa una nota – per tracciare bilanci, incontrarsi tra associati, simpatizzanti, partner e ospiti, parlare dei progetti previsti dall’associazione. Il tutto sarà ospitato, nel pieno rispetto delle vigenti normative, negli spazi dello storico ristorante La Sosta in via San Martino della Battaglia a Brescia. L’edizione di quest’anno assume poi particolare significato perché si svolge nel quarantennale dell’associazione, ideata e costituitasi a fine 1981 per diventare un punto di riferimento, una realtà in grado di coordinare un numero importante di locali del nostro territorio, caratteristiche emerse in modo netto durante i tanti mesi in cui la pandemia ha di fatto paralizzato l’attività dell’intero settore.

Desiderio di ripresa, di esorcizzare ulteriori momenti di sofferenza, di confidare in un rilancio che passa attraverso l’impegno e il contributo di tutti gli associati ARTHoB anche grazie a quanto la stessa saprà mettere in campo per l’immediato futuro.
A tale proposito è fatto obbligo ricordare come ci si avvii verso un evento unico: Brescia e Bergamo Capitale della Cultura 2023. Capitale e non capitali a rimarcare l’unione d’intenti, di forze, ma anche le tante caratteristiche condivise in termini di resistenza, energia, impegno e chiaramente mostrate nei momenti più difficili dei passati mesi.

Il direttivo ARTHoB, nelle persone della presidente Emanuela Rovelli e del segretario Francesco Giordano, traccerà un breve quadro di quanto sinora fatto e particolarmente di quanto, con il coinvolgimento di altre realtà come la condotta bresciana di Slow Food, farà nei prossimi mesi, sempre attraverso il mantenimento di uno stretto dialogo con l’amministrazione comunale. Nel corso della serata, arricchita da un tradizionale menu e dai prodotti di aziende e realtà consortili bresciane, sarà presentato un nuovo strumento di comunicazione di ARTHoB, il blog BsBuonisapori, dedicato a tutti coloro che vivono la cucina, l’agroalimentare come motivo di vanto, d’interesse nonché depositario di cultura e tradizioni. Ad allietare la serata altra brescianissima presenza: il musicista Charlie Cinelli.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.