Quantcast

Bresciani al voto in ottobre in 26 comuni

Domenica 3 e lunedì 4 ottobre urne aperte nei paesi fino a 15mila abitanti, dove si voterà per il rinnovo delle amministrazioni.

(red.) E’ ufficiale, domenica 3 e lunedì 4 ottobre urne aperte in 26 comuni bresciani al di sotto dei 15mila abitanti, dove si voterà per il rinnovo delle amministrazioni.

La ministra dell’Interno, Luciana Lamorgese, ha firmato il decreto che porterà complessivamente, 12 milioni di italiani ad eleggere i sindaci di 1.162 Comuni, a cui si aggiungeranno quelli delle regioni a statuto speciale, come il Friuli Venezia Giulia. L’eventuale turno di ballottaggio per l’elezione diretta dei sindaci è previsto per domenica 17 e lunedì 18 ottobre.

Non ancora definito, invece, il calendario di voto per le regionali di Sicilia e Calabria, anche se probabilmente la data coinciderà con quelle delle comunali.

Si voterà anche in 18 capoluoghi di provincia, tra cui Torino, Milano, Bologna, Roma e Napoli ed in nove comuni sciolti per infiltrazione di tipo mafioso.

 

Nel bresciano si voterà nei comuni fino a 15mila abitanti come Bagnolo Mella, Castel Mella, Cazzago San Martino e Nave, ed in quelli  fra 5mila e 10mila abitanti: Esine, Flero, Poncarale, Pontoglio, Rodengo Saiano e Torbole Casaglia e nei piccoli comuni con meno di 5mila residenti, ovvero Anfo, Artogne, Azzano Mella, Bienno, Bovegno, Collebeato, Collio, Gambara, Incudine, Isorella, Losine, Moniga, Ono San Pietro, Ossimo, Pian Camuno e Polpenazze.
A Gambara, Cazzago San Martino e Rodengo Saiano si vota in anticipo sui tempi perchè sono amministrazioni commissariate.

 

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.