Quantcast

Sindaci Bocchio, Orlando, Venturini

Più informazioni su

    elezioni1mini.jpgHanno vinto loro nei tre comuni in gioco: Lonato, Roncadelle e Magasa.


    (red.) Si è concluso lo spoglio delle schede anche nei tre municipi della provincia di Brescia in cui i cittadini sono stati chiamati alle urne per il rinnovo del consiglio comunale e l’elezione diretta del sindaco.
    A
    Lonato è stato rieletto Mario Bocchio (centrodestra: Lega Nord, Alleanza di Centro, Lista Civica) con 4.717 voti pari al 55,65%. Il suo principale antagonista Stefano Pirola (centrosinistra: Viviamo Lonato) ha ottenuto 1.709 voti (20,16%).
    Più staccati gli altri candidati: Antonio Roscioli (Uniti per Lonato) 1.100 voti (12,97%), Luca Chesini (Voltiamo pagina) 609 voti (7,18%), Eraldo Cavagnini (Rifondazione Comunista) 340 voti (4,01%).
    Il sindaco uscente
    Michele Orlando è stato riconfermato anche a Roncadelle con 3.269 voti, pari al 62,79%. Era alla testa della lista civica di centrosinistra: Insieme per Roncadelle.
    Il suo diretto concorrente, Bruno Fialdini (Popolo delle Libertà, Lega Nord) ha ottenuto 1.713 voti pari al 32,90%, mentre Aldo Macobatti (Udc, lega Padana Lombarda, Alleanza federale) ha ricevuto 224 voti (4,30%).
    Il sindaco di Magasa è invece Federico Venturini, che ha vinto alla guida della lista civica Insieme per Magasa. Ha ottenuto 60 voti, pari al 58,82%.
    Tommaso Mazza, della lista civica Magasa nel cuore, ha chiuso al secondo posto con 25 voti (24,50%). Dopo di lui Paolo Zattoni (Forza Nuova) con 7 voti (6,86%), Luca Pelizzari (Italia dei Valori) con 5 voti (4,90%), Giancalo Orini (lista civica Magasa indipendente) con 4 voti (3,92%) e Paola Rosanna Galeotti (Lista del grillo) con 1 voto (0,98%).

    Più informazioni su

    Commenti

    L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.