Quantcast

Proiezioni, Formigoni al 55,6%

Più informazioni su

formigoni.jpgIl governatore uscente in netto vantaggio su Penati (33,2). Pezzotta al 4,8%.


(red.) Secondo le ultime proiezioni (fonte Pragma Emg per la Rai), raccolte intorno alle 19, per la presidenza della Regione Lombardia è in testa con il 55,6% delle preferenze il governatore uscente Roberto Formigoni.
Il candidato del Pdl e della Lega Nord distanzierebbe il candidato del centrosinistra Filippo Penati (33,2%), con oltre 20 punti percentuali.
Savino Pezzotta, Udc, sempre secondo le proiezioni avrebbe raccolto circa il 4,8% delle preferenze.
A livello nazionale le ultime proiezioni di Pragma Emg danno un 6 a 4 per il centro sinistra, con le altre tre regioni in bilico.
Il centro destra vincerebbe quindi in Lombardia, Veneto (con oltre il 60%), Campania e Calabria. Mentre in Emilia-Romagna, Toscana, Marche, Umbria, Basilicata, Puglia resterebbe al governo il centro sinistra.
Situazione per il momento in bilico in Lazio, dove Bonino e Polverini sono al momento allo stesso livello, Piemonte (con prevalenza del centrodestra) e Liguria (con prevalenza del centrosinistra).

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.