Quantcast

Maddalena, ancora fumo sulla montagna di Brescia

L'incendio è stato domato nel pomeriggio di sabato. Potrebbe essersi riattivato un vecchio focolaio, non completamente spento dalla scorsa settimana. Oppure si è aperto un nuovo fronte.

Più informazioni su

(red.) Nella mattinata di questo sabato si è visto ancora del fumo bianco salire dalla montagna della Maddalena, precisamente nella zona a sud ovest della collina di Brescia, sopra viale Bornata.
L’incendio è stato domato nel pomeriggio da tre squadre del gruppo antincendio della Protezione Civile Val Carobbio con 13 volontari, che sono state impegnate in un compito difficile poiché non era possibile raggiungere le fiamme con le autobotti. Pare che l’incendio abbia attaccato un’area di circa 700 metri quadrati.
Una delle ipotesi è che il vento in questo periodo secco abbia riattivato un focolaio che, dopo l’incendio della settimana scorsa, era rimasto a covare sotto la cenere.
L’altra possibilità è che si possa essere trattato di un nuovo rogo. Sono stati impegnati anche gli uomini della Polizia Locale e squadre di vigili del fuoco del comando di via Scuole posti a protezione delle abitazioni.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.