Quantcast

Cave, De Rosa (M5S): «Grazie a noi fuori dai parchi e possibili riduzioni dei volumi”

Più informazioni su

(red.) «L’apertura di nuove cave avverrà, in via privilegiata, all’infuori dei parchi regionali e le future revisioni del piano cave stesso saranno possibili anche in riduzione dei volumi”, ha detto il capogruppo del Movimento 5 Stelle in regione Massimo De Rosa al termine della discussione in consiglio regionale che ha portato all’approvazione del Pdl Cave, che ha sostituito la legge regionale 14/1998 dell’8 agosto 1998. “Si tratta di passi avanti importanti, ottenuti grazie al lavoro del Movimento Cinque Stelle Lombardia. Abbiamo migliorato la proposta della giunta, intervenendo anche in materia di sanzioni, sia nell’ambito delle difformità sia in quello di eventuali scavi abusivi, introducendo contestualmente rilevanti novità anche per quanto concerne una gestione dei cantieri basata sulla tracciabilità, in un’ottica di prevenzione di possibili illeciti”.

“Potenziare i controlli è la base per il rispetto delle norme”, ha aggiunto De Rosa, “nell’interesse del territorio e dei lavoratori. Resta il punto nodale relativo alla fase transitoria. La legge approvata dal consiglio regionale presta infatti il fianco alla possibilità che l’attuale fase transitoria si protragga nel tempo, con il rischio che qualcuno ne possa approfittare. In questo senso abbiamo ricevuto specifiche rassicurazioni dall’assessore Cattaneo, ma verificheremo che il percorso segua l’iter più adatto a tutelare gli interessi dei cittadini dei lombardi e delle imprese del settore”

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.