Lumezzane, sversa cromo dalla sua azienda. Titolare denunciato

L'episodio risale allo scorso 8 maggio, pochi giorni dopo la riapertura della maggior parte delle aziende.

(red.) Una delle immagini in due mesi di lockdown e che ha fatto intravedere un ambiente diverso riguardava paesaggi e fiumi limpidi grazie all’assenza dell’uomo bloccato in casa. Ma è stato sufficiente riaprire dal 4 maggio, con i primi allentamenti della serrata totale, per vedere nuovi episodi di inquinamento. Uno di questi è avvenuto a Lumezzane, nel bresciano, lo scorso 8 maggio quando il titolare di un’azienda che si occupa di trattamenti galvanici ha fatto finire in un pozzetto del cromo esavalente.

Le tracce lasciate hanno indotto a una segnalazione facendo intervenire sul posto i carabinieri forestali di Concesio con l’Arpa e l’Ats di Brescia e sono subito risaliti a uno scarico in via Seneci e collegato al fiume Gobbia. E’ stato impiegato un piccolo robot lungo le tubazioni e percorrendo a ritroso fino alla via fonte dell’inquinamento. Lo scarico contestato dell’azienda è stato sequestrato e il titolare denunciato per smaltimento illegale di rifiuti. Rischia l’arresto da 6 mesi a due anni e una sanzione di 26 mila euro.

E sempre parlando di danni all’ambiente, un nuovo episodio di inquinamento si è registrato ieri pomeriggio, venerdì 15 maggio, a Cadignano di Verolanuova, nella bassa bresciana. Qui si è verificata una moria di pesci a causa di uno sversamento di liquami che ha provocato della schiuma bianca. Minacciando anche il fiume Oglio dove quel canale termina la corsa.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.