Montirone, il corso d’acqua si colora. Si cercano gli autori

Nei giorni scorsi i cittadini hanno segnalato il fenomeno connesso a un canale artificiale carico di acqua.

(red.) Prima giallo e poi rosso. Sono le tinte che ha assunto un corso d’acqua presente tra Montirone e Bagnolo Mella, nella bassa bresciana. L’episodio, di cui dà notizia Bresciaoggi, è avvenuto nei giorni precedenti a lunedì 10 febbraio nella zona di Montirone e puntualmente segnalato dai cittadini.

Infatti, da alcune condotte collegate a un canale artificiale sono state notate acque dai colori diversi. E’ ovvio che si trattino di sostanze chimiche che hanno interessato il corso e su questo fronte le autorità competenti stanno lavorando per risalire agli autori.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.