Brescia, maxi antenna 5G in via Chiusure. Esposti in Loggia

L'impianto si trova davanti a un asilo, vicino a una scuola elementare e alle case. Preoccupazioni per la salute.

(red.) Da un lato la nuova tecnologia 5G può ritenersi utile per consentire connessioni a internet e scambi di dati molto più veloci. Ma dall’altro si paventa un rischio legato alle conseguenze per il possibile inquinamento elettromagnetico connesso alle radiazioni. A Brescia il Comune è chiamato ad affrontare una segnalazione proveniente da un residente e dal Consiglio di quartiere che opera su via Chiusure e via Volturno. Infatti, sul tetto di un edificio è stata installata una grossa antenna, ben visibile, con cui iniziare la sperimentazione.

Il problema è che quell’impianto si trova proprio di fronte all’asilo Sant’Antonio e a pochi metri di distanza dalla scuola elementare di Torricella, oltre che dalle abitazioni. Per questo motivo sono arrivati alcuni esposti a palazzo Loggia da parte di chi chiede di approfondire eventuali rischi alla salute e legati alle radiazioni.

Ma non solo, perché si chiede all’amministrazione comunale anche di mappare tutte le antenne presenti in città. Sulla tecnologia 5G già il Codacons ha presentato una serie di esposti a diversi tribunali italiani per la preoccupazione connessa alla salute. E ora la Loggia è chiamata a coinvolgere Arpa e Ats per tutte le attività di verifica e monitoraggio. Tanto che l’assessore comunale all’Ambiente Miriam Cominelli ha annunciato un incontro nei prossimi giorni tra i tecnici e proprio l’agenzia regionale per la protezione dell’ambiente.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.