Calcinato e Mazzano, trovata discarica abusiva

Ieri la scoperta da parte delle guardie ecologiche volontarie della Provincia in via Campagna. C'erano sacchi, lastre di amianto, plastica e scarti edili.

(red.) Nel primo pomeriggio di ieri, mercoledì 20 febbraio, le guardie ecologiche volontarie della Provincia di Brescia hanno raggiunto via Campagna, tra Calcinato e Mazzano, nella bassa, a causa di una discarica abusiva trovata sul posto. C’erano sacchi della spazzatura che spesso vengono dati alle fiamme generando la pericolosa diossina, ma anche lastre di amianto, plastica, scarti edili e altro materiale.

Una situazione allarmante, di cui scrive Bresciaoggi, anche a livello ambientale e sanitario visto che il cumulo di rifiuti si trova a due passi da una serie di cascine e rustici abitati. Per capire da dove potessero provenire quei contenuti, le guardie hanno ispezionato l’interno dei sacchetti notando che diversi rifiuti erano stati stoccati anche dai residenti di Lonato del Garda. A questo punto la segnalazione raggiungerà anche la Polizia Locale e il Comune per tutti gli interventi del caso.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.