Quantcast

Brescia, rientrato allarme del gas urticante

Forse a causa di una bomboletta spray di gas urticante, conservata in un magazzino, attivata per errore, è scattato l'allarme all'uffico del provveditorato.

(red.) L’allarme intorno a mezzogiorno di oggi, 18 novembre 2016, per la presenza di gas urticante nell’aria, non era scattato nel centro anziani, bensì nell’ufficio del provveditorato del Comune. L’emergenza è però rientrata.

Le due persone portate in ospedale non parrebbero destare preoccupazione. un’ipotesi sull’accaduto è che una bomboletta di spray urticante, conservata in un magazzino, sia stata attivata per sbaglio, facendo così scattare l’allarme.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.