Quantcast

Venerdì a Lonato un incontro su imprese agricole e promozione del territorio

Più informazioni su

(red.) L’agricoltura, oggi, offre nuove e interessanti opportunità anche nel settore del turismo e nello sviluppo del territorio. Ne è convinta Confagricoltura Brescia, che organizza un incontro dal titolo “L’agricoltura coltiva nuove opportunità. Il ruolo delle imprese agricole nello sviluppo e nella promozione del territorio e del turismo”, per intessere un tavolo di lavoro con gli attori principali del tessuto locale e regionale. L’appuntamento è in calendario per venerdì 25 giugno alle 10,30 nella sala consiliare Celesti del municipio di Lonato del Garda. Un luogo non scelto a caso, ma in particolare per la sua posizione strategica a mo’ di cerniera tra il polo turistico del lago di Garda, con il suo paesaggio e i suoi giardini, e le estese aree agricole della Bassa. Ma anche per celebrare uno degli eventi più conosciuti del settore, ovvero la Fiera regionale agricola, artigianale e commerciale di Lonato.
A parlarne saranno tre esperti del comparto: Gianluigi Vimercati, presidente della sezione Agriturismo di Confagricoltura Brescia e Lombardia, Manuel Gabriele, direttore di Visit Brescia Bresciatourism, e Magda Antonioli, direttore del master in Economia del turismo e professore di Macroeconomia, economia e politica del turismo della Bocconi. Insieme a loro tre assessori regionali, Lara Magoni al Turismo, Fabio Rolfi all’Agricoltura e Alessandro Mattinzoli alla Casa, con il presidente di Confagricoltura Brescia Giovanni Garbelli e l’assessore all’Agricoltura del comune di Lonato Massimo Castellini. In apertura del convegno porteranno i loro saluti il ministro per gli Affari regionali Mariastella Gelmini e il sindaco di Lonato Roberto Tardani, mentre a moderare sarà Enrico Mirani, inviato del Giornale di Brescia.
L’incontro si svolgerà in parte in presenza, per quanto riguarda i relatori, e in parte online, per il pubblico, che potrà seguire i lavori in diretta sui canali Facebook e Youtube di Confagricoltura Brescia.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.