Quantcast

Il bresciano Marinoni rieletto presidente dei Giovani lombardi di Confagricoltura

(red.) Si è svolta lunedì nella sede di via Pietrasanta a Milano, l’assemblea dei Giovani di Confagricoltura Lombardia per il rinnovo delle cariche sociali, alla presenza dei presidenti e vicepresidenti dell’Anga di tutte le provincie lombarde. In apertura, il presidente di Confagricoltura Lombardia, Riccardo Crotti ha sottolineato l’importanza del ruolo dei giovani all’interno del sindacato e del loro fondamentale apporto in termini di idee e progettualità, oltre a confermare la volontà di coinvolgere la componente giovanile in tutte le attività di Confagricoltura.
I Giovani di Confagricoltura hanno poi deciso all’unanimità di rieleggere il bresciano (di Castel Mella) Alessandro Marinoni al vertice dell’Anga regionale: “Sono onorato di poter proseguire nella rappresentanza di questa associazione – ha esordito Marinoni – e continuerò a lavorare in sinergia con tutte le provincie affinchè si riconosca all’agricoltura un ruolo di centralità nel mondo economico, comunicando in maniera chiara e trasparente il nostro lavoro e la nostra passione, ma soprattutto aprendo le porte delle nostre aziende ai consumatori. L’agricoltura è ricerca, sperimentazione, innovazione, ma anche tradizione e ciò deve essere sempre più chiaro ai media affinché riescano a descrivere il nostro settore in maniera trasparente ed onesta. Come Giovani di Confagricoltura ci impegneremo a raccontare le nostre storie di imprenditoria, fornendo la nostra totale collaborazione all’assessore regionale Fabio Rolfi che si è sempre dimostrato vicino ai giovani. Insieme quindi alle istituzioni vorremo lavorare per una corretta valorizzazione del lavoro degli imprenditori agricoli e della qualità dei nostri straordinari prodotti agroalimentari”, ha concluso il presidente dell’Anga.
Durante l’incontro, infine, sono stati nominati vicepresidenti per il prossimo triennio Emma Cogrossi (presidente di Anga Milano-Lodi-Monza e Brianza) e Paolo Faverzani (presidente di Anga Cremona). Ad Emma Cogrossi anche il rinnovo della delega al coordinamento dell’attività delle Federazioni di Prodotto di Confagricoltura Lombardia, nell’ambito delle quali i Giovani hanno diritto ad un rappresentante.

Da sinistra Paolo Faverzani, Alessandro Marinoni, Emma Cogrossi

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.