Montichiari, il primo volo cargo da Hong Kong

Con frequenza bisettimanale, il Boeing 747-400, con una portata di 110 tonnellate, atterrerà all'aeroporto di Montichiari, trasportando prodotti e-commerce.

(red.) Nella mattina di mercoledì 22 marzo, alle 12.06, è atterrato il primo volo cargo che collegherà Hong Kong con l’aeroporto di Montichiari. Il Boeing 747-400, della compagnia italo-azera Silk Way Italia, arriverà sul territorio bresciano con frequenza bisettimanale.

Trasporterà prodotti commercializzati tramite e-commerce dall’operatore cinese Sto. Un volo settimanale è previsto per fine maggio. L’aeroporto di Montichiari è stato scelto per la sua posizione strategica e per la competitività riguardo i costi dell’intera attività di terra. Inoltre, i voli hanno portato all’assunzione di circa 200 persone.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.