D’Annunzio, “ci sarà piano industriale”

Lo dice il presidente della Catullo Paolo Arena. Utile di 102 mila euro nel 2015. Passeggeri previsti in aumento nel 2016 tra Verona e Brescia.

aeroporto D'Annunzio(red.) Per la prima volta dopo diversi anni negativi, la società Catullo Spa, a capo dell’aeroporto di Verona e del Gabriele D’Annunzio di Montichiari, nel 2015 ha registrato un utile di 102 mila euro. E’ il dato che emerge dalla relazione del presidente Paolo Arena presentata giovedì 21 aprile nel capoluogo scaligero, durante l’assemblea degli azionisti. Si parla di un fatturato di 33,6 milioni di euro e di 2,6 milioni di passeggeri tra i due scali, in calo del 6,8% a causa della situazione russa. Montichiari ha contato poco più di 7 mila passeggeri legati ai voli charter, ma nell’ultimo trimestre del 2015 i dati sono aumentati per quanto riguarda Verona.
Dal punto di vista del cargo, quindi del trasporto di merci, Brescia e Verona hanno raggiunto le 35 mila tonnellate, in calo di oltre il 20% rispetto al 2014. Sul 2016 si prevede un aumento di turisti e del traffico aereo su Verona, ma anche sul D’Annunzio. In estate, infatti, partiranno i voli tra Montichiari e Olbia con Meridiana, mentre tra la fine dell’anno e l’inizio del 2016 dovrebbe sbarcare Ryanair. Sul fronte futuro, il presidente della Catullo ha annunciato il piano industriale con delle novità. Mentre sulla gestione del D’Annunzio, per la nuova società ne discutono la bresciana Abem che avrà il 20% delle quote e la presidenza, la stessa Catullo, la Provincia di Brescia e Save, che gestisce l’aeroporto di Venezia. Montichiari, insomma, dovrebbe inquadrarsi nei voli aerei del nord-est.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.