Energia, Mazzoncini (A2a) da Cernobbio: “Investimenti nelle rinnovabili”

L'amministratore delegato annuncia un piano decennale. Dal forum Ambrosetti emerso il ruolo delle multiutility.

(red.) Nella giornata di ieri, venerdì 4 settembre, al forum Ambrosetti a Cernobbio, sul lago di Como, uno dei temi centrali è stato quelle delle energie da fonti rinnovabili, ambiente e ciclo idrico, con l’importanza delle multiutility. E tra gli ospiti presenti al forum c’erano anche l’amministratore delegato e il direttore generale della bresciana milanese A2a Renato Mazzoncini e Marco Patuano.

“Presenteremo il nuovo piano industriale tra qualche mese e sarà per la prima volta un piano decennale per favorire la transizione sostenibile con importanti investimenti in infrastrutture strategiche per la crescita.

Siamo pronti a mettere a disposizione di altre regioni, come fatto in Campania, il know how sviluppato in Lombardia da A2A” ha detto Mazzoncini. Tutto questo, in un contesto in cui è emerso il ruolo importante delle multiutility per gli investimenti europei nel campo dell’ambiente.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.