a2abanner980x55v22jpg

Sulzano, senza lavoro “occupa” hotel

Sulzano, senza lavoro “occupa” hotel

Un 47enne sposato e con cinque figli, disoccupato, è entrato in una stanza dell’Alpino che ospita profughi. E per il conto “chiedete alla prefettura”.

Senza lavoro, Gussago scrive a QuiBrescia.it

Senza lavoro, Gussago scrive a QuiBrescia.it

Dopo la storia di Roberto, che vive in auto in un’area del paese perché non ha occupazione e nemmeno una casa, il Comune ci scrive per aiutarlo.

Industria, morto Giovanni Dalla Bona

Industria, morto Giovanni Dalla Bona

Il presidente delle fonderie Guido Glisenti di Villa Carcina è deceduto sabato 18 luglio a 84 anni. Era malato da tempo. Passione per lavoro e città.

Preseglie, gratta e vince 10 anni da turista

Preseglie, gratta e vince 10 anni da turista

Un fortunatissimo avventore del “Rabi’s bar” si è aggiudicato il montepremi di 160 mila euro da suddividere per una decade.

Ex Iugoslavia, il ricordo dei tre volontari uccisi

Ex Iugoslavia, il ricordo dei tre volontari uccisi

Sono passati 21 anni dalla strage di Gornji Vakuf in cui morirono tre attivisti di Ghedi. Commemorazione a Cremona e nel Comune bresciano.

Coppia di anziani si spegne insieme

Coppia di anziani si spegne insieme

Marito e moglie hanno perso la vita a quattro ore di distanza l’uno dall’altra. Mercoledì 21 maggio i funerali di Agnese Magri e Agostino Reboldi.

Castenedolo-Rwanda, un ponte lungo 20 anni

Castenedolo-Rwanda, un ponte lungo 20 anni

A vent’anni dal massacro i ragazzi ospitati dall’associazione Museke sono tornati nella scuola materna che li ospitò per due anni.

Papa Montini sarà beato

Papa Montini sarà beato

Il dicastero delle cause per i Santi ha riconosciuto la validità di un miracolo compiuto da Paolo VI. La beatificazione a ottobre.

Il ticchettio bresciano della Grande Guerra

Il ticchettio bresciano della Grande Guerra

Ritrovati a Castel Sant’Angelo a Roma gli orologi ancora funzionanti di 62 soldati bresciani caduti nella Prima guerra mondiale.

Palazzolo, miracolato da Giovanni XXIII?

Palazzolo, miracolato da Giovanni XXIII?

Al signor Bergamaschi, devoto del Papa, era stato diagnosticato un tumore al colon. Ma il giorno del secondo intervento, non c’era più nulla.

banner-300x250-bs-mobilitjpg

VI SEGNALIAMO

Post srl, via C.Bonardi 23, 25049 Iseo (Brescia) - P.Iva 03533420174, ufficiocentrale@quibrescia.it fax 030-5106888

 

Progetto e sviluppo informatico a cura di Tetragono.com Servizi Informatici & Marketing